AUTOFFICINE Agenti cancerogeni: modificato il D.lgs 81/08

Autore: Gianni Maragna

Luglio 13, 2021

AUTOFFICINE Agenti cancerogeni: modificato il D.lgs 81/08


Con il Decreto interministeriale 11 febbraio 2021, pubblicato il 15/2/2021 sono state recepite anche in Italia, due nuove direttive Europee (direttiva UE 2019/130 e 2019/983).

L’impatto interessa una ampia gamma di settori e attività, tra cui le officine per la riparazione di autoveicoli. In particolare il decreto ha esteso la protezione dei lavoratori  secondo il D.Lgs 81/08 sostituendo integralmente i due allegati contenenti l’elenco delle attività lavorative a rischio di esposizione ad agenti cancerogeni e mutageni.


Nello specifico vengono sostituiti:

a) allegato XLII in cui vengono inseriti due nuovi punti:

  • Lavori comportanti penetrazione cutanea degli oli minerali precedentemente usati nei motori a combustione interna per lubrificare e raffreddare le parti mobili all’interno del motore
  • “Lavori comportanti l’esposizione alle emissioni di gas di scarico dei motori diesel”.

b) Allegato XLIII che contiene per alcune sostanze i valori limite di esposizione professionale.


Il datore di lavoro, dovrà effettuare la valutazione del rischio “cancerogeno” (art. 236 del Dlgs 81/08).

Autore: Gianni Maragna

Laureato in Scienze Forestali, iniziò il mio lavoro progettando percorsi naturalistici. Nel '94 con l'avvento del D.Lgs. 626/94 inizio ad aprire un nuovo servizio grazie all'aiuto di altri amici che operano nel settore della prevenzione infortuni. Nel '96 mi specializzo nel settore della certificazione di qualità con tesina di studio inerente al settore HACCP. Dal 2000 mi specializzò nel settore della Sicurezza nei Cantieri Edili, iniziando a ricoprire il ruolo di Coordinatore e inoltre nello stesso anno acquisisco la qualifica di tecnico della prevenzione incendi. Non accontentandomi mai sempre nello stesso anno acquisisco la qualifica di tecnico competente in acustica e mi iscrivo al primo Master in Sicurezza sul Lavoro.

Articoli correlati

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai ancora dei dubbi?

contattaci tramite questo form per avere maggiori informazioni o richiedere il tuo check-up gratuito

Privacy

5 + 2 =